Antartide. La dieta al freddo polare

antartide

Non vi sono scuse: ai miei pazienti che vanno in panico per l’imminente partenza per le vacanze dico sempre: dimmi dove vai e ti dico cosa mangiare!

I suggerimenti più strani che ho dato riguardano la Groenlandia, perciò se quest’anno decidete di passare a salutare gli orsi polari ecco qui un esempio di menù equilibrato!

La colazione

IN HOTEL:

  • 1 fetta di pane di segale tostato con marmellata o miele, spremuta d’arancia, caffè amaro, 1 frutto con 125 gr di yogurt bianco
  • Cereali (anche muesli con frutta secca) circa 2-3 cucchiai+ frutta a pezzetti+ yogurt bianco magro o latte se gradito con caffè amaro
  • Toast con prosciutto e formaggio, caffè amaro, 125 gr di yogurt con macedonia di frutta 150 gr
  • 2 uova strapazzate o un’omelette con prosciutto crudo o speck o salume, spremuta d’arancia, caffè amaro e un frutto o macedonia (150 gr)

Il pranzo

  • Tartina di pane di segale con le uova e i gamberetti che trovi servita nei ristoranti per pranzi veloci
  • Molto usate sono le carni affumicate per cui troverai la pancetta affumicata servita con cipolle e mele fritte o carni macinate di manzo usate per fare polpettine poi fritte nel burro, in questo caso si tratta di assaggi!
  • INSALATE: attenzione perché puoi trovarci una quantità di salse impressionanti dunque tu ordina senza dressing e possibilmente quelle che contengono una fonte proteica (tipo uova, manzo o pollo)

La cena

  • La cucina scandinava offre vari piatti a base di pesce soprattutto merluzzo e salmone, dunque cerca di ordinare il più possibile pesce. Non sempre è cucinato “light” spesso lo trovi pastellato e condito con burro e panna (Fiskefars)
  • Una alternativa valida per cenare “leggero” sono le zuppe comunque arricchite da panna e burro
  • I contorni onnipresenti sono le patate e le barbabietole, però riesci a trovare anche spinaci, biete, cardi e verdure.

E poi le regole generali che valgono ovunque nel mondo…

  • Bere tantissimo almeno 2,5 litri di acqua al di
  • Muoversi il più possibile
  • Divertirsi

Potrebbe interessarti anche